Spedizioni Gratuite per ordini sopra 49€

Carbone attivo: come funziona

Marzo 23, 2018

Carbone attivo: come funziona

Non c'è bisogno di soffrire in silenzio e di provare momenti imbarazzanti con il gonfiore e il gas intrappolato, quando c'è una soluzione semplice - il carbone attivo.

Una forma unica di carbone che è stato carbonizzato e quindi ossidato - il carbone attivo è dotato di proprietà porose sorprendenti. I milioni di piccoli pori possono essere visti sotto un microscopio e agiscono come spugne, intrappolando e assorbendo impurità e tossine, offrendo la sua vasta gamma di benefici per la salute.

Il carbone attivo registra il suo utilizzo medico attorno al 1550 BC quando è stato utilizzato come purificatore d'acqua e aria. Nella prima guerra mondiale è stato utilizzato nelle maschere antigas per impedire che i soldati venissero avvelenati e dal 1930, la gente lo usava per trattare l'acqua e renderla inodore e insapore. Oggi, il carbone attivo è classificato Categoria 1, "sicuro ed efficace" dalla FDA per gli avvelenamenti tossici acuti e tutti hanno familiarità con le sue capacità di assorbimento.

Come il carbone attivo assorbe le tossine

Il carbone attivato non viene digerito o metabolizzato in nessun modo dal nostro corpo. Va dritto attraverso il corpo per il tratto gastrointestinale senza essere assorbito. E poiché è elettrostaticamente attraente per il microrganismo dannoso, le sostanze chimiche e i composti presenti nel nostro corpo, il carbone attivo assorbe tutte le tossine nel nostro stomaco e nell'intestino tenue e crasso.

 

Benefici per la salute del carbone attivo

Durante il suo viaggio attraverso il nostro tratto gastrointestinale, il carbone attivo assorbe e cattura il gas intestinale e previene i gas maleodoranti. Può addirittura assorbire il solfuro di idrogeno, un gas dall'odore di uovo marcio molto spiacevole  e i composti responsabili dei problemi gastrointestinali.

Il carbone attivo è stato utilizzato con successo per la diarrea e la sindrome dell'intestino irritabile ed è considerato l'agente unico più efficace disponibile. Assorbendo le sostanze chimiche, può ridurre l'assorbimento di sostanze tossiche fino al 60%. Molte persone lo usano per sbiancare i denti.

Quando e come prenderlo

 A causa della sua vasta gamma di benefici per la salute, il carbone attivo è diventato un importante integratore. Dovrebbe essere preso mezz'ora prima del pasto e poco dopo il pasto con un bicchiere pieno d'acqua.

 Quindi, se hai gonfiori, dolori, crampi addominali e flatulenza dopo aver mangiato, il carbone attivo FORZA è una soluzione perfetta. In pochi minuti farà meraviglie per il tuo stomaco.